Tendenze di stile da Francoforte

Quali saranno i colori e i materiali su cui puntare nella prossima stagione? Come saranno progettate le stanze nel futuro? Heimtextil, la fiera di riferimento mondiale del tessile per la casa e il contract che si è svolta dal 9 al 12 gennaio a Francoforte, ce ne ha dato un assaggio!

Le tendenze del lifestyle propongono 4 tipologie di interpretazione dello spazio.

The Flexible Space, con soluzioni abitative per i nomadi moderni delle grandi città, che possano ottimizzare lo spazio disponibile con un design convertibile e adattabile, per appartamenti sempre più piccoliThe Healthy Space,  un design innovativo che possa conciliare salute, soddisfazione e produttività in ambienti attenti al benessere. The Re-Made Space,  che mette gli scarti sullo stesso piano delle risorse per renderli punto di partenza per un nuovo design. Infine, The Maker Space, che ha il potenziale per cambiare radicalmente la produzione, in particolare grazie alla democratizzazione della tecnologia digitale. Le istruzioni fai-da-te, i progetti open source e scaricabili, consentono a tutti di sviluppare i propri prodotti personalizzati ovunque si trovino!

Il  potere dei colori viene utilizzato per riportare in equilibrio la sovrastimolazione a cui siamo sottoposti ogni giorno: ecco allora  pareti, pavimenti e mobili completamente immersi nel colore, nelle palette del rosso, calmante, e del blu, energizzante.  Il verde foresta e il verde salvia sono mescolati con il rosa opaco. Le trame che imitano la natura assicurano una sensazione piena e morbida.  Le tecniche tessili utilizzate sono semplici e affidabili. I materiali industriali sono reinterpretati e convertiti per uso domestico.  La perfetta imperfezione del fatto a mano, dell’artigianalità, si contrappone ai prodotti di massa standardizzati.  I  materiali e i prodotti portano le tracce del modo in cui sono stati realizzati: le pennellate e le cuciture sono rese visibili e accolte come parte fondamentale del processo creativo.I prodotti diventano funzionali e basici, soft minimal , non più legati alla moda del momento: materiali accoglienti – lana, feltro, lino e filati bouclé – donano un tocco minimalista ma ricco di calore e personalità. Una tavolozza di  tenui colori pastello e tonalità neutre completate dal nero opaco garantisce un’eleganza senza tempo.